Pubblicato il 01/09/20

2019: raggiunti gli obiettivi Aziendali, d’Area e Individuali

Il 2019 è stato per EmiliAmbiente un anno positivo non solo a livello macro, come raccontano i dati presentati recentemente nel Bilancio consuntivo, ma anche per quel che riguarda le performance dei differenti settori in cui si suddivide l’azienda e dei singoli lavoratori che le compongono. Oltre a raggiungere gli obiettivi aziendali, infatti – tra cui un utile netto raddoppiato rispetto alle previsioni di budget, il 92% di giudizi positivi nell’indagine di customer satisfaction e la redazione del primo Bilancio di Sostenibilitàla società, gestore del Servizio Idrico Integrato di 11 Comuni del parmense, ha saputo pienamente conseguire i traguardi che si era posta sia a livello d’Area, che individuale.

Il primo obiettivo d’Area, comune alle diverse branche di EmiliAmbiente, prevedeva che il budget d’area a consuntivo fosse minore o uguale a quello assegnato a inizio anno: così è stato in tutti e quattro i settori in cui si divide l’azienda (Area Tecnica, Area Commerciale e Patrimonio, Area Servizi Societari, Servizio Protezione e Prevenzione Aziendale e Qualità delle Acque Potabili, a dimostrazione del forte impegno per l’efficientamento dei costi su cui è stata impostata l’attività della società nel suo complesso.

bulls-eye-1044725_1920

Per quel che riguarda gli obiettivi raggiunti dall’Area Tecnica, i più considerevoli sono il monte di investimenti realizzati – 6,3 milioni di euro, il valore più alto mai raggiunto nella storia della SpA – e le azioni mirate al rispetto dei parametri M3 (Qualità dell’acqua erogata) e M6 (Qualità dell’acqua depurata) indicati dalla delibera 917/2017 di ARERA sulla qualità tecnica.

L’Area Commerciale e Patrimonio ha invece gestito con successo il passaggio a un nuovo software di bollettazione, più efficiente e performante, l’avviamento del progetto smart metering per le grandi utenze, e la riorganizzazione logistica delle sedi aziendali, con l’accentramento del personale in una sola struttura, di proprietà della SpA.

L’Area Servizi Societari ha in attivo l’avvio operativo del software informatico per la gestione elettronica delle procedure di acquisto, la definizione del nuovo sistema di obiettivi per l’ottenimento del premio di risultato relativo alle annualità 2020, 2021, 2022, la progettazione del “piano di sviluppo professionale individuale”, con l’avviamento della sua implementazione per il personale dell’Area Commerciale e Patrimonio, e il supporto della stessa Area per la parte IT del passaggio al nuovo software di bollettazione.

Il Servizio Protezione e Prevenzione Aziendale e Qualità delle Acque Potabili e Qualità delle Acque Potabili, infine, ha gettato le basi per la realizzazione del Water Safety Plan, ha provveduto all’aggiornamento del Documento di Valutazione dei Rischi e alla redazione del piano di rientro delle relative non conformità, in collaborazione con l’Area Tecnica.

Dagli obiettivi d’Area discendevano poi quelli individuali, che sono stati raggiunti dal 100% del personale. “Rinnovo il ringraziamento che ho già espresso in occasione della presentazione del bilancio consuntivoafferma a questo proposito Andrea Peschiuta, Direttore Generale della SpA – per l’impegno e la professionalità dimostrata da tutti i colleghi. Vogliamo continuare a lavorare così”.

Leggi anche

29/02/24

Come si legge il contatore dell'acqua?

Comunicare regolarmente a EmiliAmbiente l’autolettura del proprio contatore è un'abitudine consigliabile, perché significa fornire al gestore del Servizio Idrico le…

Scopri di più
23/02/24

Fidenza: dal 26/2 lavori all’acquedotto in via Pescina

Lavori in corso sulla rete idrica di Fidenza: dal 26 febbraio EmiliAmbiente sarà impegnata nel rifacimento di un tratto di…

Scopri di più
16/02/24

Busseto: lunedì 19/2 interruzione del servizio idrico nella zona di via Boito

Per un intervento di manutenzione all’acquedotto di Busseto, lunedì 19 febbraio dalle 9 alle 13 sarà interrotta l’erogazione dell’acqua nelle vie: Via Cimarosa…

Scopri di più
16/02/24

Salsomaggiore Terme: al via la sostituzione di circa 9.000 contatori idrici

Prosegue il progetto di EmiliAmbiente per l’ottimizzazione del servizio di lettura e fatturazione su tutti i Comuni serviti. Dopo gli…

Scopri di più
14/02/24

Guasto alla linea di adduzione, lavori in corso

A causa delle operazioni di riparazione di un guasto verificatosi sulla rete di adduzione tra Soragna e Busseto, in corso…

Scopri di più