Pubblicato il 23/08/20

Energia, con l’asta elettronica costo in ribasso del 10,7%

EmiliAmbiente aggiudica l’appalto per la fornitura di energia elettrica nel 2021 e per la prima volta lo fa attraverso la procedura dell’asta elettronica: una scelta che ha contribuito a far ottenere alla SpA –  gestore del Servizio Idrico Integrato di 11 Comuni del parmense – un ribasso complessivo del 10,7% rispetto al costo inizialmente posto a base d’asta per l’affidamento.

current-3798168_1920

La procedura – svolta in collaborazione con BuyPro, gestore del marketplace on line Paipo – si è svolta in due distinte fasi: la prima, che si è tenuta sulla piattaforma di e-procurement di EmiliAmbiente, è consistita in una normale gara d’appalto, a cui hanno partecipato 4 fornitori. Durante la seduta pubblica per l’apertura dell’offerta economica l’azienda non ha però aggiudicato l’appalto, limitandosi invece a individuare il miglior prezzo unitario medio offerto: questo è diventato il prezzo base per la successiva asta elettronica, che si è svolta il 16 luglio a partire dalle ore 11.30 sulla piattaforma Paipo.

Nella fase di negoziazione on line i quattro concorrenti hanno presentato le proprie offerte effettuando i rilanci sulla base d’asta: la sessione si è chiusa alle 12:35 in assenza di rilanci, decretando come miglior offerente Egea Commerciale Srl, con un costo medio unitario di 52,45 euro/MWh: EmiliAmbiente ha proceduto quindi ad aggiudicare l’appalto a questo operatore.

“L’acquisto dell’energia elettrica – afferma a questo proposito Andrea Peschiuta, Direttore Generale della SpA – rappresenta nell’idrico la più alta voce di spesa in assoluto. EmiliAmbiente è stata tra le prime società del settore a scegliere l’affidamento della fornitura tramite gara; ora, introducendo una modalità innovativa, che ci consente di ottenere condizioni ancora più vantaggiose, aumentiamo ulteriormente il risparmio per la società, per i soci e per i nostri utenti, liberando considerevoli risorse da investire altrove per il miglioramento del servizio”.

Leggi anche

23/02/24

Fidenza: dal 26/2 lavori all’acquedotto in via Pescina

Lavori in corso sulla rete idrica di Fidenza: dal 26 febbraio EmiliAmbiente sarà impegnata nel rifacimento di un tratto di…

Scopri di più
16/02/24

Busseto: lunedì 19/2 interruzione del servizio idrico nella zona di via Boito

Per un intervento di manutenzione all’acquedotto di Busseto, lunedì 19 febbraio dalle 9 alle 13 sarà interrotta l’erogazione dell’acqua nelle vie: Via Cimarosa…

Scopri di più
16/02/24

Salsomaggiore Terme: al via la sostituzione di circa 9.000 contatori idrici

Prosegue il progetto di EmiliAmbiente per l’ottimizzazione del servizio di lettura e fatturazione su tutti i Comuni serviti. Dopo gli…

Scopri di più
14/02/24

Guasto alla linea di adduzione, lavori in corso

A causa delle operazioni di riparazione di un guasto verificatosi sulla rete di adduzione tra Soragna e Busseto, in corso…

Scopri di più
13/02/24

San Secondo P.se: mercoledì 14/2 interruzione del Servizio Idrico in via Cavour

Avviso importante per i cittadini del Comune di San Secondo Parmense: mercoledì 14 febbraio EmiliAmbiente sarà impegnata nel collegamento della…

Scopri di più