Pubblicato il 04/08/23

Bonus Idrico, via all’erogazione per gli anni 2021-22

Buone notizie per chi attendeva in bolletta l’erogazione del Bonus Sociale Idrico. L’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) ha autorizzato la trasmissione dei dati necessari per l’individuazione degli aventi diritto a EmiliAmbiente, che ha già svolto le verifiche necessarie e sta procedendo con il rilascio dell’agevolazione.

  • Gli utenti diretti (non centralizzati) vedranno riconosciuto il Bonus relativo alle annualità 2021 e 2022 già nella fattura in spedizione a metà agosto, in forma di detrazione da quanto dovuto per i consumi;
  • Nello stesso periodo è in programma l’emissione del contributo previsto per gli utenti indiretti – cioè i titolari di unità immobiliari con contratto di fornitura condominiale – che verrà corrisposto in forma di assegno non trasferibile e spedito all’indirizzo dell’abitazione del nucleo familiare;

La società, inoltre, è al lavoro per inserire i Bonus relativi al 2023 nella prossima fatturazione utile, cioè a ottobre prossimo.

Un passo indietro per fare chiarezza: nel 2019 la normativa di settore ha introdotto una novità nelle modalità di erogazione del Bonus, rendendola “automatica”. Per ottenere l’agevolazione non è più necessario fare domanda presso i servizi sociali del proprio Comune o i CAF, come avveniva prima, ma è sufficiente che ogni anno il cittadino o nucleo familiare presenti la Dichiarazione Sostitutiva Unica per ottenere l’attestazione ISEE utile per tutte prestazioni sociali agevolate: è poi INPS a comunicare i dati degli aventi diritto ai Gestori dei Servizio Idrico Integrato, i quali corrispondono i Bonus.  Il nuovo sistema avrebbe dovuto essere in vigore dal 1° gennaio 2021. La sua applicazione ha però conosciuto un lungo periodo di stop dovuto alle verifiche dell’Autorità sulla sicurezza del passaggio dei dati personali forniti da INPS ai gestori; questa fase di controllo, che ha riguardato la totalità delle aziende attive a livello nazionale, si è conclusa solo pochi mesi fa.

Per informazioni: servizioclienti@emiliambiente.it, Numero Verde Servizio Clienti 800 427999, www.emiliambiente.it

Leggi anche

19/06/24

Summer Open Days della Scuola dell’Acqua: via all’edizione 2024

Fiabe animate, giochi a squadre, piccoli esperimenti e vere e proprie “magie” d’acqua” per ragionare su una risorsa non scontata:…

Scopri di più
12/06/24

Fontanone, tappa #3: Olimpiadi Verdiane!

Dal 13 al 16 giugno il #fontanone di EmiliAmbiente sarà a Busseto, in piazza Verdi, per la 10° edizione delle…

Scopri di più
11/06/24

Falsi addetti dell’acqua, occhio alle truffe. Nel dubbio chiama il Numero Verde

Tornano ciclicamente le segnalazioni di tentativi di truffa ad opera di sedicenti “addetti dell’acqua”. Nello specifico, EmiliAmbiente ha ricevuto la segnalazione di…

Scopri di più
04/06/24

Diari di Viaggio: Assemblea Generale SERN – Luleå – 23 e 24 maggio 2024

La rete SERN - Sweden Emilia Romagna Network è una delle principali reti transnazionali per la promozione di relazioni tra…

Scopri di più
04/06/24

EmiliAmbiente “fa scuola” in Europa

La digitalizzazione applicata alla rigenerazione della rete idrica e l’educazione all’uso sostenibile della risorsa-acqua: queste le tematiche su cui EmiliAmbiente…

Scopri di più