Pubblicato il 09/11/22

Sissa Trecasali: insieme per una scuola senza plastica

Una borraccia per l’intera popolazione scolastica di Sissa Trecasali: un dono che è soprattutto l’invito a compiere un gesto piccolo, ma prezioso, scegliendo l’acqua del rubinetto anche fuori casa e riducendo così il consumo e lo smaltimento delle bottigliette di plastica. Martedì 8 novembre il Sindaco Nicola Bernardi, insieme all’assessore ai Servizi Educativi e all’Ambiente Sara Tonini e a Michela Derlindati, Referente Attività didattiche straordinarie e relazioni col Territorio dell’Istituto Comprensivo, ha consegnato agli alunni e al corpo docente dei plessi di Sissa, Ronco Campo Canneto e Trecasali la borraccia di acciaio inox personalizzata con i colori e il logo di EmiliAmbiente, l’azienda di gestione del servizio idrico del Comune; presente con loro la Vicepresidente della società, Raffaella Cerri, che ha spiegato il senso dell’iniziativa. “Ogni anno noi di EmiliAmbiente Spa svolgiamo più di 290 controlli sull’acqua che scorre nelle reti d’acquedotto, registrando oltre 7.000 parametri; e alle nostre analisi si sommano quelle di Ausl e Arpae. Donando la borraccia all’intera popolazione dei Comuni serviti vogliamo far riflettere sul fatto che l’acqua del rubinetto è una scelta sicura, oltre che ecologica. Riprenderemo e approfondiremo questo invito nei laboratori della Scuola dell’Acqua, in partenza a novembre: quest’anno il progetto didattico coinvolgerà più di 2.000 alunni e alunne, di cui quasi 400 qui a Sissa Trecasali”.  

Una giornata di festa, animata dagli alunni dei tre plessi con la lettura di poesie, filastrocche, messaggi di riflessione, nonché la consegna di disegni e pergamene di ringraziamento.

“Quello di EmiliAmbiente è un  gesto prezioso, e lo è ancora di più l’entusiasmo con cui il personale e i ragazzi delle nostre scuole lo hanno accolto, dimostrando che il rispetto dell’ambiente non può che essere un impegno comune”  hanno affermato il Sindaco Bernardi e l’assessore Tonini. “Per questo la giornata di oggi è l’occasione migliore per annunciare che siamo in attesa di conoscere l’esito della nostra partecipazione al bando di finanziamento promosso da Atersir (Agenzia Territoriale dell’Emilia Romagna per il Servizio Idrico e i Rifiuti) per l’installazione di fontanelle in tutte le scuole del Comune e nella sede del Municipio; sempre oggi, inoltre, è stata avviata nella mensa della scuola primaria di Sissa la distribuzione di acqua in caraffa, destinata ad essere estesa nelle prossime settimane anche a Trecasali”.

Leggi anche

29/02/24

Come si legge il contatore dell'acqua?

Comunicare regolarmente a EmiliAmbiente l’autolettura del proprio contatore è un'abitudine consigliabile, perché significa fornire al gestore del Servizio Idrico le…

Scopri di più
23/02/24

Fidenza: dal 26/2 lavori all’acquedotto in via Pescina

Lavori in corso sulla rete idrica di Fidenza: dal 26 febbraio EmiliAmbiente sarà impegnata nel rifacimento di un tratto di…

Scopri di più
16/02/24

Busseto: lunedì 19/2 interruzione del servizio idrico nella zona di via Boito

Per un intervento di manutenzione all’acquedotto di Busseto, lunedì 19 febbraio dalle 9 alle 13 sarà interrotta l’erogazione dell’acqua nelle vie: Via Cimarosa…

Scopri di più
16/02/24

Salsomaggiore Terme: al via la sostituzione di circa 9.000 contatori idrici

Prosegue il progetto di EmiliAmbiente per l’ottimizzazione del servizio di lettura e fatturazione su tutti i Comuni serviti. Dopo gli…

Scopri di più
14/02/24

Guasto alla linea di adduzione, lavori in corso

A causa delle operazioni di riparazione di un guasto verificatosi sulla rete di adduzione tra Soragna e Busseto, in corso…

Scopri di più