Pubblicato il 24/10/18

Perdite occulte? Ecco come fare richiesta di agevolazione

Per rimanere aggiornato su questo argomento iscriviti alla newsletter di EmiliAmbiente SpA

 

Cosa succede se, ricevendo una fattura di importo anomalo, scopri che nel tuo impianto privato c’è una perdita di cui non eri a conoscenza?

EmiliAmbiente garantisce un sistema di agevolazione a parziale copertura dei maggiori consumi dovuti a perdite occulte: vediamo nel dettaglio come funziona…

“COS’È UNA PERDITA OCCULTA?” – Le perdite idriche occulte si trovano nel proprio impianto interno (a valle del contatore) e non sono dovute a negligenza – cioè a mancata manutenzione di apparecchiature o impianti – ma a cause impreviste – e non visibili: ci si accorge di loro perché si riceve una bolletta “da brividi”, o perché si ha la buona abitudine di controllare con regolarità il contatore, o, ancora, perché si riceve una segnalazione da parte del letturista o dell’operatore di EmiliAmbiente.

0002

“QUANDO HO DIRITTO ALL’AGEVOLAZIONE?” – Si ha diritto all’agevolazione solo se il consumo causato dalla perdita supera il proprio consumo medio annuo di almeno il 30%.

0003 0004

Per fare un esempio: Mario Rossi ha avuto un consumo medio di 100 metri cubi. Mario avrà diritto all’agevolazione solo se il suo contatore attesterà che dall’ultima lettura effettiva prima della perdita ha consumato più di 130 metri cubi (cioè attesterà un valore che supera quello del consumo medio annuo di almeno il 30%).

0005

“COME FACCIO RICHIESTA DI AGEVOLAZIONE?” – Il primo passo è segnalare la perdita a EmiliAmbiente: entro 20 giorni dal riscontro della perdita occorre quindi compilare il modulo «Domanda di agevolazione per perdita idrica occulta» e consegnarlo agli operatori dello sportello, inviandolo via mail all’indirizzo perdite@emiliambiente.it o via fax al numero 0524 534460.

Entro 15 giorni dalla presentazione della domanda bisogna far riparare la perdita; entro 30 giorni dalla riparazione, infine, occorre inviare o consegnare a EmiliAmbiente l’«Autodichiarazione di avvenuta riparazione della perdita idrica occulta», insieme a copia della fattura rilasciata dal tecnico che ha effettuato il lavoro, foto della perdita e della riparazione.

0007

COME VIENE CALCOLATA L’AGEVOLAZIONE? – Non pagherai il consumo rilevato dal contatore, ma solo i costi relativi al tuo consumo medio annuo maggiorati di una percentuale limitata. Nel dettaglio:

0009

LEGGI IL TESTO COMPLETO DEL REGOLAMENTO

Leggi anche

10/07/24

Sissa Trecasali: 160mila euro per un acquedotto più efficiente

L’acquedotto di Sissa Trecasali diventa più efficiente: prende il via lunedì 15 luglio, per concludersi a inizio ottobre, il cantiere…

Scopri di più
09/07/24

Salsomaggiore Terme: prosegue la sostituzione di circa 9.000 contatori idrici

Prosegue il progetto di EmiliAmbiente per l’ottimizzazione del servizio di lettura e fatturazione su tutti i Comuni serviti. Dopo gli…

Scopri di più
08/07/24

Fontanone, tappa #5: Fitness in Borgo - Fidenza

Dall'8 al 20 luglio il #fontanone di EmiliAmbiente sarà in Fidenza, in piazza Grandi, per Fitness in Borgo, l'evento sportivo…

Scopri di più
05/07/24

Salsomaggiore Terme: modifiche alla viabilità per lavori alla rete in strada Costamarenga

Lavori in corso sull’acquedotto di Salsomaggiore Terme: un intervento di manutenzione sulla rete in strada Costamarenga, tra il civico 12…

Scopri di più
02/07/24

Fontanone, tappa #4: LOST Music Festival - Labirinto della Masone

Dal 5 al 7 luglio il #fontanone di EmiliAmbiente sarà al Labirinto della Masone, Comune di Fontanellato, per il LOST…

Scopri di più