Pubblicato il 04/07/18

Coltaro e Tabiano: la qualità dei depuratori ora è “D.O.C.”

Tabiano

Il depuratore di Tabiano (Salsomaggiore Terme)

Adottare lo standard di qualità ISO 9001 significa implementare un Sistema di Gestione che consenta di erogare con continuità un servizio regolare ed uniforme sul territorio, adeguato ai requisiti richiesti dal cliente e a quelli prescritti dalla normativa cogente.

Negli ultimi giorni di giugno l’organismo di certificazione IMQ ha svolto la sua visita annuale agli uffici e agli impianti di EmiliAmbiente SpA per verificare la conformità del sistema di gestione dell’Azienda ai requisiti espressi dalla norma UNI EN ISO 9001.

L’esito della visita ispettiva è stato positivo: oltre alla conferma della certificazione per gli aspetti già implementati – tutti i servizi di EmiliAmbiente, dalla captazione, alle reti di distribuzione ed al servizio di fognatura e depurazione, ma anche le attività e i servizi comuni indispensabili alla gestione dell’azienda  come approvvigionamento, risorse umane, sistemi informativi e assistenza clienti – la commissione IMQ ha infatti esteso il certificato UNI EN ISO 9001: 2015 ai depuratori di Coltaro (Comune di Sissa Trecasali) e Tabiano (Comune di Salsomaggiore Terme).

“Ad oggi – afferma a questo proposito Andrea Peschiuta, Direttore Generale di EmiliAmbiente SpA – 18 dei 26 impianti di depurazione gestiti dall’azienda sono certificati: si tratta di un’importante garanzia di trasparenza ed efficienza che è nostra intenzione estendere nei prossimi anni all’intero territorio servito”.

Coltaro

Il depuratore di Coltaro (Sissa Trecasali)

Leggi anche

19/06/24

Summer Open Days della Scuola dell’Acqua: via all’edizione 2024

Fiabe animate, giochi a squadre, piccoli esperimenti e vere e proprie “magie” d’acqua” per ragionare su una risorsa non scontata:…

Scopri di più
12/06/24

Fontanone, tappa #3: Olimpiadi Verdiane!

Dal 13 al 16 giugno il #fontanone di EmiliAmbiente sarà a Busseto, in piazza Verdi, per la 10° edizione delle…

Scopri di più
11/06/24

Falsi addetti dell’acqua, occhio alle truffe. Nel dubbio chiama il Numero Verde

Tornano ciclicamente le segnalazioni di tentativi di truffa ad opera di sedicenti “addetti dell’acqua”. Nello specifico, EmiliAmbiente ha ricevuto la segnalazione di…

Scopri di più
04/06/24

Diari di Viaggio: Assemblea Generale SERN – Luleå – 23 e 24 maggio 2024

La rete SERN - Sweden Emilia Romagna Network è una delle principali reti transnazionali per la promozione di relazioni tra…

Scopri di più
04/06/24

EmiliAmbiente “fa scuola” in Europa

La digitalizzazione applicata alla rigenerazione della rete idrica e l’educazione all’uso sostenibile della risorsa-acqua: queste le tematiche su cui EmiliAmbiente…

Scopri di più