Gestione acqua Fidenza e Comuni della Bassa Parmense

SCADUTA_Servizio di smaltimento o recupero di rifiuti speciali non pericolosi prodotti dagli impianti di depurazione di acque reflue urbane gestiti da Emiliambiente S.p.A. costituiti da: fanghi disidratati umidi prodotti dal trattamento di acque reflue urbane con codice cer 19.08.05, sabbie con codice cer 19.08.02 e vaglio con codice cer 19.08.01 – CIG 7785480D54

Bando di gara – CIG 7785480D54
EMILIAMBIENTE S.P.A.
SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Emiliambiente Spa – Via Gramsci,
1/B, 43036 Fidenza (Pr) – Tel 0524 688506 – Fax 0524 688529 – Pec
eprocurement@pec.emiliambiente.it.
SEZIONE II: OGGETTO DELL’APPALTO: Servizio di smaltimento o recupero di rifiuti speciali non pericolosi prodotti dagli impianti di depurazione di acque reflue urbane gestiti da Emiliambiente S.p.A. costituiti da: fanghi disidratati umidi prodotti dal trattamento di acque reflue urbane con codice cer 19.08.05, sabbie con codice cer 19.08.02 e vaglio con codice cer 19.08.01. Importo a base d’asta € 439.900,00 (iva esclusa). Durata dell’appalto: 9 mesi (stimati)
SEZIONE IV: PROCEDURA: Procedura aperta ai sensi dell’art. 60 del d.lgs 50/2016. Criterio di aggiudicazione: minor prezzo ex art. 95, comma 4, lett. b) del D.lgs 50/2016. Termine per il ricevimento delle offerte: ore 12:00 del 01.03.2019.
SEZIONE VI : ALTRE INFORMAZIONI: documentazione disponibile al seguente link https://app.albofornitori.it/alboeproc/albo_emiliambiente.
Il responsabile unico del procedimento geom. Marco Vassena

E’ possibile prendere visione della documentazione di gara accedendo al link  https://app.albofornitori.it/alboeproc/albo_emiliambiente

Candidati ammessi/esclusi dalla procedura di affidamento e proposta di aggiudicazione

Ai sensi dell’art. 29 D.lgs 50/2016, nella sezione Provvedimenti di esclusione e di ammissione (entro 2 giorni dalla loro adozione), è pubblicato il provvedimento che determina le ammissioni/esclusioni alla procedura di affidamento.

Cliccando sul file denominato “Comunicazione proposta di aggiudicazione e dati obbligatori dell’appalto” è possibile prendere visione dei dati essenziali dell’appalto pubblicati conformemente la disposto dell’art. 29 D.lgs 50/2016.

La suddetta aggiudicazione è divenuta efficace a far data dal 08.04.2019.