Gestione acqua Fidenza e Comuni della Bassa Parmense

Aggiudicato_Lavori di manutenzione e costruzione di reti, allacciamenti, infrastrutture varie del servizio acquedottistico CIG 6816424308 – CUP J23G16000020005

Emiliambiente S.p.a., Via Gramsci 1/b Fidenza (Pr) – 43036 Italia; Tel: +39 0524688400 Fax: +39 0524528129 protocollo@pec. emiliambiente.it – info@emiliambiente.it

– L’appalto ha per oggetto la manutenzione e costruzione di reti, allacciamenti, infrastrutture varie del servizio acquedottistico

–  Valore stimato IVA esclusa: € 8.491.500,00 (compresi oneri sicurezza per euro 166.500,00)

–  Tipo di procedura: Aperta

–  Criterio di aggiudicazione: Offerta economicamente vantaggiosa ex. art. 95 c.2 D.lgs 50/2016

–  Durata: 730 giorni rinnovabili una sola volta per un periodo di 365 giorni

–  Finanziamento con fondi propri mediante proventi da tariffa del SII gestito

–  Categoria prevalente: OG6 classe VI

–  Termine ricezione offerte: 02.12.2016 ore 12:00;

–  Apertura offerte: 12.12.2016 ore 10:00.

–  Invio alla GUUE: 17.10.2016.

 

Documentazione di gara

Cliccando sulle icone corrispondenti è possibile visionare e scaricare:

 

– avviso di gara in formato pdf;

– disciplinare di gara e relativi allegati (allegati 1 – 2 – 3 – 4 – 5 – 6 – 7) in formato pdf;

– schema di contratto;

– allegati al disciplinare di gara (allegati 1 – 2 – 3 – 4 – 5 – 6 – 7) in formato word

 

Per ottenere la password necessaria per visionare il capitolato d’oneri e la documentazione complementare (allegato al CSA – Norme Tecniche – Elenco Prezzi – PSC rete di distribuzione – PSC rete d’adduzione – DUVRI) inviare apposita richiesta all’indirizzoprotocollo@pec.emiliambiente.it

Quesiti e chiarimenti tecnico amministrativi relativi alla documentazione di gara

Sarà cura di questa stazione appaltante, conformemente a quanto previsto nel Disciplinare di gara (capo 11 p.to 18), pubblicare in questa sezione le risposte ad eventuali quesiti scritti pervenuti nei termini e secondo le modalità specificate nel disciplinare di gara medesimo (capo 11 p.to 26)

A tal fine:

  • Cliccando sull’icona denominata “Risposte a quesiti e chiarimenti tecnico amministrativi”sarà possibile visionare i quesiti e le relative risposte concernenti la presente gara;
  • Cliccando sulle restanti icone sarà possibile visualizzare eventuali allegati citati nelle risposte ai quesiti

————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————-

Composizione Commissione giudicatrice

 

Da delibera del CdA assunta in data 07.12.2016 la commissione giudicatrice della presente procedura di gara risulta così composta:

 

– Ing. Glauco Bufo (Presidente)

– Ing. Susanna Dondi (Commissario con anche funzione di segretario verbalizzante)

– Ing. Francesco Ferrari (Commissario)

 

Tutta la documentazione relativa ai suddetti incarichi è pubblicata nella sezione “Amministrazione trasparente” di questo sito in corrispondenza della voce “consulenti e collaboratori”

 

Candidati ammessi alla procedura di affidamento

 

Ai sensi dell’art. 29 D.lgs 50/2016, nella sezione download di questa pagina, è pubblicato il provvedimento che determina le ammissioni alla procedura di affidamento.

Di seguito l’elenco dei concorrenti ammessi a seguito dello svolgimento della 2° seduta pubblica per l’apertura della busta “B” contenente l’offerta tecnica:

 

ORDINE DI ARRIVO DENOMINAZIONE ESITO

1

IMPRESA SINGOLA

CANTIERI SRL AMMESSA

2

ATI COSTITUENDA

 

Consorzio Nazionale Cooperative di Produzione e lavoro “CIRO MENOTTI SPA”

 

(CAPOGRUPPO)

 

 

 

 

 

AMMESSA

Consorzio Stabile C.I.T.E.A.

 

(MANDANTE)

 

TECNA AMBIENTE Soc. Coop. a.r.l.

 

(MANDANTE)

3

ATI COSTITUENDA

 

INGALLINA S.R.L.

 

(CAPOGRUPPO)

 

 

 

 

 

AMMESSA

COGEIR COSTRUZIONI E GESTIONI S.R.L.

 

(MANDANTE)

4

ATI COSTITUENDA

COIMPA

 

(CAPOGRUPPO)

 

 

AMMESSA

NAU (Nuova Arti Unite)

(MANDANTE)

 

 Proposta di aggiudicazione

Nella seduta pubblica svoltasi in data 14.02.2017 alle ore 10:00 la Commissione giudicatrice ha proposto l’aggiudicazione provvisoria della gara in oggetto alla ATI Costituenda COIMPA (capogruppo) NAU (mandante) a fronte di un ribasso percentuale pari al 18,30% sull’importo posto a base di gara  e di un punteggio totale raggiunto in sede di gara di 93,234 punti così suddivisi:

 

69,54 punti per l’offerta tecnica

– 23,694 punti per l’offerta economica

 

Cliccando sul file denominato “Comunicazione proposta di aggiudicazione e dati obbligatori dell’appalto” è possibile prendere visione della graduatoria finale e dei dati essenziali dell’appalto pubblicati conformemente la disposto dell’art. 29 D.lgs 50/2016.

 

Aggiudicazione

In data 16.03.2017 il Consiglio di Amministrazione di Emiliambiente SpA, previa verifica della proposta di aggiudicazione provvisoria, ha deliberato ai sensi dell’art. 32 comma 5 e 33 comma 1 del D.lgs 50/2016 l’aggiudicazione dell’appalto all’ATI costituenda COIMPA (capogruppo) NAU (mandante).

La menzionata delibera è consultabile nella sezione download di questa pagina

Revoca aggiudicazione

In data 06.07.2017 il Consiglio di Amministrazione di Emiliambiente SpA ha deliberato la revoca dell’aggiudicazione dell’appalto in oggetto con contestuale esclusione dalla procedura di aggiudicazione della ATI costituenda COIMPA (capogruppo) NAU (mandante)

La menzionata delibera è consultabile nella sezione download di questa pagina

Nuova aggiudicazione

A seguito della revoca/annullamento dell’aggiudicazione della gara d’appalto in oggetto – disposta nei confronti dell’ATI costituenda COIMPA-NAU con Delibera in data 06.07.2017 del C.d.A. di EmiliAmbiente SpA e relativo provvedimento del R.U.P. in data 14.07.2017  – con Delibera del C.d.A. di EmiliAmbiente SpA in data 25.07.2017 e relativo provvedimento del R.U.P. in data 27.07.2017, in forza di scorrimento della graduatoria di gara, detto appalto è stato aggiudicato alla seconda classificata in graduatoria, ATI costituenda tra Consorzio Nazionale Cooperative di Produzione e Lavoro “Ciro Menotti spa” – Consorzio Stabile C.I.T.E.A. – Tecna Ambiente soc. coop., alle condizioni tutte espresse nell’offerta presentata in sede di partecipazione alla gara in oggetto (tra le quali, il ribasso del 10,56% sull’importo a base di gara).

 Copia dei provvedimenti di aggiudicazione citati è consultabile nella sezione download di questa pagina