Gestione acqua Fidenza e Comuni della Bassa Parmense

Inchieste appalto acquedotto, EmiliAmbiente precisa

12-EMILIAMBIENTE

In relazione alle notizie recentemente pubblicate da alcune testate giornalistiche locali, e a tutela della propria immagine, EmiliAmbiente desidera precisare quanto segue.

Le inchieste giudiziarie che hanno riguardato l’azienda negli scorsi mesi sono state due: quella sulla gara d’appalto per l’affidamento dei lavori di manutenzione delle reti idriche indetta dall’azienda nel 2016, e – successivamente, trovando opportuno gli inquirenti aprire un nuovo filone di indagine – sulla gara indetta dalla SpA per lo stesso appalto due anni prima, nel 2014.

Il decreto di archiviazione menzionato negli articoli pubblicati nei giorni scorsi – richiesto dal Pubblico Ministero (Dott. Ausiello) il 10 aprile ed emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari il 30 maggio 2018 – si riferisce principalmente all’inchiesta giudiziaria sulla gara d’appalto del 2014. Mentre in relazione all’inchiesta inerente l’appalto del 2016 solo per una delle 5 posizioni è stata integralmente disposta l’archiviazione: per le altre 4 persone imputate il processo si è concluso con sentenza di applicazione pena (patteggiamento).